MTV News

Archivio del mese di gennaio 2012

Nigeria, scontri nel sud-est per disputa fondiaria: 50 morti

Autore: Redazione MTV News Data: 1 gennaio 2012 Commenta
Nigeria, scontri nel sud-est per disputa fondiaria: 50 morti

Portavoce regionale: nessun conflitto religioso

Lagos, 1 gen. (TMNews) - Almeno 50 persone sono morte negli scontri scoppiati ieri nel sud-est della Nigeria tra due comunità per una disputa fondiaria. Lo ha riferito un portavoce del governo dello Stato di Ebonyi.

"Circa 50 persone sono rimaste uccise quando un gruppo di abitanti della comunità di Ezza ha attaccato i residenti della vicina comunità di Ezilo per una disputa fondiaria", ha detto alla France presse Onyekachi Eni, precisando che le violenze non hanno matrice religiosa. Il governatore Martin Elechi si è recato sul posto, dove sono stati inviati agenti in tenuta anti-sommossa per ristabilire l'ordine.

Ieri, il Presidente nigeriano Goodluck Jonathan ha imposto lo lo stato di emergenza nelle zone colpite nei giorni scorsi dalle violenze contro le comunità cristiane, attribuite alla setta islamica Boko Haram, e ha ordinato la chiusura di una parte delle frontiere di terra.

http://www.bbc.co.uk/news/world-africa-16373531

Iran: testato missile terra-aria durante esercitazione a Hormuz

Autore: Redazione MTV News Data: 1 gennaio 2012 Commenta
Iran: testato missile terra-aria durante esercitazione a Hormuz

Ieri rafforzate sanzioni Usa contro sistema finanziario iraniano

Teheran, 1 gen. (TMNews) - L'Iran ha testato oggi un missile terra-aria di media gittata durante le manovre navali nell'area dello Stretto di Hormuz. Lo ha annunciato un portavoce dell'esercitazione iraniana citato dall'agenzia ufficiale Irna.

Questo missile di media gittata terra-aria è fornito della tecnologia più moderna per combattere gli obiettivi che eludono i controlli e i sistemi che tentano di interrompere la sua traiettoria", ha precisato l'ammiraglio Mahmoud Moussavi. Si tratta del primo test di questo genere di missile, "ideato e fabbricato" in Iran, ha aggiunto, senza però precisare se il missile sia stato lanciato da terra o da una nave.

Le manovre navali iraniane sono in corso nello Stretto di Hormuz dal 24 dicembre scorso. Teheran ha minacciato di chiudere lo Stretto, via di transito del 40% del petrolio mondiale, in caso di nuove sanzioni internazionali contro le sue esportazioni di petrolio. Ieri, il Presidente Usa Barack Obama ha promulgato la legge di finanziamento al Pentagono che rafforza, tra l'altro, la sanzioni contro la Banca centrale iraniana e il sistema finanziario della Repubblica Islamica.

http://irna.ir/ENIndex.htm http://www.bbc.co.uk/news/world-middle-east-16377185

Calendario