MTV News

Archivio della categoria ‘Attualità e Cronaca’

Shakira incinta? Il papà smentisce: è tutto falso

Autore: Redazione MTV News Data: 23 giugno 2012 Commenta
Shakira incinta? Il papà smentisce: è tutto falso

William Mebarak mette a tacere i rumors della stampa spagnola

Milano, 23 giu. (TMNews) - Il padre della star colombiana Shakira ha smentito ieri le voci di una gravidanza della figlia, alimentate in questi ultimi giorni da alcuni organi di stampa locali. "Ho sentito che alcuni media hanno annunciato la conferma della gravidanza di mia figlia. Questo è assolutamente falso", ha detto William Mebarak, in una dichiarazione rilasciata a Bogotà.

Secondo quanto spiegato da alcuni media, Shakira sarebbe in attesa di un bambino assieme al suo compagno, il calciatore spagnolo del Barcellona Gerard Piquè, attualmente impegnato con la sua nazionale agli Europei di calcio in Polonia e Ucraina. Stando ad alcune indiscrezioni, inoltre, Shakira sarebbe sofferente per una toxoplasmosi, malattia infettiva che complicherebbe la sua (presunta) gravidanza. "Spero in buone nuove, ma non ho mai detto più di questo", ha precisato il padre della cantante.

http://www.peopleenespanol.com/article/shakira-embarazadade-musica

L'altra faccia della green economy: per Morales è 'colonialismo'

Il presidente boliviano: il capitalismo ci vuole suoi "rangers"

Milano, 22 giu. (TMNews) - "L'economia verde è una nuova forma di colonialismo per la sottomissione del nostro popolo e dei governi anti-capitalisti". E' la'tra faccia della "green economy" vista dalla prospettiva del presidente della Bolivia, Evo Morales all'indomani della conferenza sullo sviluppo sostenibile "Rio+20" in Brasile.

"I paesi del nord - ha continuato Morales - sono sempre più ricchi mentre commettono orge di devastazioni delle fonti naturali e poi chiedono ai Paesi del sud di essere le loro "guardie forestali" povere. Vogliono imporci dei meccanismi per orientare e giudicare le nostre politiche nazionali. Pretendono di giudicare e punire l'utilizzo delle nostre risorse naturali con il pretesto della salvaguardia ambientale".

Morales, primo presidente Indio della storia, ha ricordato ai presenti una frase famosa di Fidel Castro che recita: bisogna sradicare la fame e non l'uomo e ha insistitito nel mettere in guardai contro un certo capitalismo che e ha messo in guardia contro il capitalismo verde che "trasforma ogni albero, ogni pianta, ogni goccia d'acqua e ogni essere della natura, in merci sottoposte alle leggi del mercato". Infine ha rivolto un appello ai paesi africani a non privatizzare le proprie risorse naturali.

"Le risorse naturali appartengono al popolo - ha detto - e non possono essere utilizzate come merce di scambio a livello internazionale".

http://www.thejakartaglobe.com/afp/protests-overshadow-rio20-summit-debate/525985

Radiohead, slittano le date del tour: concerti posticipati

Autore: Redazione MTV News Data: 22 giugno 2012 Commenta
Radiohead, slittano le date del tour: concerti posticipati

Rimandate le date italiane a Roma, Firenze, Bologna e Codroipo

Milano, 22 giu. (TMNews) - Dopo un susseguirsi di indiscrezioni e smentite, i Radiohead hanno ufficializzato la notizia che alcuni concerti del loro tour, comprese le 4 date italiane a Roma, Firenze, Bologna e Codroipo sono stati posticipati, in seguito all'incidente accaduto al palco del loro concerto di Toronto, crollato il 16 giugno scorso uccidendo un membro dello staff della band e causando il ferimento di 3 persone. Le nuove date potrebbero essere annunciate entro il 27 giugno.

"Come probabilmente avrete saputo il tetto del palco ha ceduto prima del nostro concerto di Toronto, causando la morte di Scott Johnson, un membro del nostro staff, e il ferimento di altre tre persone - scrive la band - Il cedimento ha distrutto anche l'impianto luci, progettato e costruito unicamente per il nostro spettacolo e ci vorranno settimane per poterlo sostituire e ha provocato danni ingenti alla nostra strumentazione, di cui fanno parte pezzi risalenti ad alcune decine di anni fa che saranno difficili da rimpiazzare".

"Ci sono molti aspetti pratici da risolvere - concludono - e pertanto stiamo facendo tutto il possibile per cercare di riprogrammare i concerti.

http://radiohead.com/

Nel 2011 oltre 13mila reati contro il mare e le coste italiane

Autore: Redazione MTV News Data: 22 giugno 2012 Commenta
Nel 2011 oltre 13mila reati contro il mare e le coste italiane

Il rapporto di Legambiente con i dati delle Forze dell'Ordine

Milano, 21 giu. (TMNews) - Dalla pesca illegale alle colate di cemento a riva: sono oltre 13mila i reati compiuti contro il mare e le coste italiane nel 2011, catalogati da Legambiente in un rapporto basato sui dati delle forze dell'Ordine.

La tipologia di reato maggiormente riscontrato riguarda la pesca di frodo (quasi 5mila infrazioni), seguita dall'abusivismo edilizio sul demanio con 3.171 illeciti e dalla mancata depurazione con 2.669 violazioni. In totale nel 2011 per i crimini commessi ai danni del mare si contano 15.790 tra denunciati e arrestati e 3.870 sequestri. La Campania, con 2.387 reati pari al 18% del totale nazionale, è in testa alla lista nera, con 5 reati ogni chilometro di costa: seguono Sicilia, Puglia e Calabria. Oltre il 57% del totale nazionale dei reati si concentra dunque proprio nelle quattro Regioni in cui si concentrano i centri di potere della criminalità organizzata.

http://www.legambiente.it/

Dalai Lama a Milano, dubbi sul conferimento della cittadinanza

Autore: Redazione MTV News Data: 22 giugno 2012 Commenta
Dalai Lama a Milano, dubbi sul conferimento della cittadinanza

L'amministrazione comunale prende tempo sulla delibera

Milano, 21 giu. (TMNews) - I consiglieri comunali di Milano hanno deciso di prendersi almeno un giorno di tempo in più per decidere se procedere o meno con la cittadinanza onoraria al Dalai Lama, che dal 26 al 28 giugno sarà in città per una serie di meditazioni e per incontrare gli studenti delle università lombarde. L'assemblea doveva votare oggi pomeriggio la delibera, firmata da tutti i gruppi, che avrebbe reso milanese il leader del buddhismo tibetano, ma i consiglieri hanno votato solo per un rinvio della decisione. Colpa delle pressioni delle Cina e della Farnesina che hanno indotto il Comune a tenere in considerazione le conseguenze dell'onorificenza, ad esempio una rinuncia da parte di Pechino a partecipare ad Expo 2015. Il Consiglio comunale è convocato ancora domani, ma non è ancora chiaro se si esprimerà sul Dalai Lama. In teoria ci sarebbe tempo anche lunedì, ma è chiaro che dopo il voto di oggi la delibera risulta congelata.

In Consiglio è intervenuto anche il sindaco, Giuliano Pisapia, che ha negato di avere incontrato l'ambasciatore cinese né rappresentanti del ministero degli Esteri. L'unico faccia a faccia, ha raccontato, è stato quello informale a Palazzo Reale con la console cinese durante la cena organizzata venerdì scorso dalla Fondazione Italia-Cina. In quell'occasione la rappresentante di Pechino ha detto che la cittadinanza onoraria sarebbe stata interpretata come un gesto di "inimicizia", mentre Pisapia ha ribattuto che l'iniziativa vuole essere un riconoscimento a una personalità che si è distinta per la sua azione a favore della pace e del dialogo interreligioso nel mondo.

La cittadinanza onoraria gli stata invece già conferita all'unanimità nel 2008 dal Consiglio comunale di Bologna, ma l'onorificenza non gli è mai stata consegnata. La visita a Mirandola (Modena) in programma domenica 24 giugno potrebbe essere l'occasione per consegnarli almeno un invito ufficiale, ma anche in questo caso i rapporti con Pechino hanno creato qualche imbarazzo. Il leader tibetano atterrerà domenica all'aeroporto di Bologna con un volo proveniente da Londra. Dopo la visita nella zone del terremoto proseguirà per la Basilicata dove si fermerà fino al 25 giugno per visitare la Città della Pace di Scanzano Jonico, progetto di accoglienza per bambini provenienti da Paesi poveri e zone di guerra, nato da un'idea del premio Nobel Betty Williams. Un'idea partita 2003 durante la mobilitazione popolare contro il progetto di un deposito di materiale radioattivo. La visita in Italia proseguirà poi a Milano.

http://www.dalailama.com/

http://www.comune.milano.it/portale/wps/portal/CDMHome

Oggi la seconda prova della maturità: mezzo milione sui banchi

Autore: Redazione MTV News Data: 21 giugno 2012 Commenta
Oggi la seconda prova della maturità: mezzo milione sui banchi

Greco al classico, matematica allo scientifico

Roma, 21 giu. (TMNews) - Dopo l'affanno della prova scritta d'italiano, ormai alle spalle, oggi quasi mezzo milione di studenti italiani tornano sui banchi per la seconda prova scritta dell'esame di maturità, diversa a seconda dell'indirizzo della scuola superiore. Come ieri, l'invio delle tracce delle prove scritte avverrà per via telematica e non attraverso i fascicoli cartacei. Il codice per il decrittaggio è disponibile sul sito del ministero dalle 8.30.

Gli studenti del classico si trovano di fronte alla temibile prova della versione dal greco; la materia per lo scientifico è la matematica, gli studenti dell'artistico affrontano la figura disegnata, quelli del linguistico una prova in lingua straniera. Per gli istituti tecnici e professionali sono state scelte materie che, oltre a caratterizzare i diversi indirizzi di studio, hanno una dimensione tecnico-pratico-laboratoriale. Per questa ragione la seconda prova può essere svolta, come per il passato, in forma scritta o grafica o scritto-grafica o scritto-pratica, utilizzando, eventualmente, anche i laboratori dell'istituto.

Sono 497.310 gli studenti chiamati ad affrontare all'esame di Stato: quelli che frequentano le classi quinte sono 473.366, i privatisti 23.944 e vengono esaminati da 12.361 commissioni.

http://www.istruzione.it/

La legge 194 non viola la Costituzione: la Consulta respinge un ricorso

Questione legittimità era stata sollevata da giudice di Spoleto

Roma, 20 giu. (TMNews) - La Corte Costituzionale ha confermato la legittimità della legge 194 sull'aborto. In una seduta della Camera di Consiglio la Consulta ha dichiarato manifestamente inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell'articolo 4 della legge 194 sull'interruzione volontaria di gravidanza sollevata dal Giudice Tutelare del Tribunale di Spoleto.

Il togato aveva fatto ricorso all'Alta Corte alla luce di una recente sentenza della Corte di giustizia europea, bloccando la richiesta di una 17enne che, rimasta incinta, aveva deciso di abortire senza dire nulla ai genitori. La giovane si era quindi rivolta prima al consultorio della Asl, e poi al giudice tutelare che le aveva negato l'aborto.

L'articolo 4, sul quale il giudice aveva sollevato questione di costituzionalità, è quello che disciplina che, "per l'interruzione volontaria della gravidanza entro i primi novanta giorni, la donna che accusi circostanze per le quali la prosecuzione della gravidanza, il parto o la maternità comporterebbero un serio pericolo per la sua salute fisica o psichica, in relazione o al suo stato di salute, o alle sue condizioni economiche, o sociali o familiari, o alle circostanze in cui è avvenuto il concepimento, o a previsioni di anomalie o malformazioni del concepito, si rivolge ad un consultorio pubblico istituito ai sensi dell'articolo 2, lettera a), della legge 29 luglio 1975 numero 405, o a una struttura socio-sanitaria a ciò abilitata dalla regione, o a un medico di sua fiducia".

http://www.cortecostituzionale.it/default.do

Maturità, le tracce ufficiali: crisi, tecnologia e Montale

Autore: Redazione MTV News Data: 20 giugno 2012 Commenta
Maturità, le tracce ufficiali: crisi, tecnologia e Montale

Per la prima volta i temi inviati via Internet

Milano, 20 giu. (TMNews) - La tecnologia, la crisi ed Eugenio Montale sono i protagonisti delle tracce della maturità 2012, insieme con lo sterminio degli ebrei, il bene comune e la gioventù. Le tracce per la prima volta sono arrivate via Web e, nonostante i timori della vigilia, secondo il Ministero sono state contenute le segnalazioni di difficoltà.

Nel dettaglio, per l'analisi del testo è stata proposta una prosa di Eugenio Montale, "Ammazzare il tempo", uno scritto apparso sul "Corriere della Sera" nel 1961, poi pubblicato nel 1966 in "Auto da fé. Cronache in due tempi". Per la prova di tipo "b", la redazione di un saggio o un articolo, testi e dipinti allegati invitavano a riflettere su uno dei 4 temi proposti, "Il labirinto", "I giovani e la crisi" con un articolo in cui viene citato anche Steve Jobs, "il bene individuale e bene comune" e "le responsabilità della scienza e della tecnologia".

Per la tipologia Csi si poteva scegliere fra una riflessione sullo sterminio degli ebrei o su una frase dello scrittore e filosofo Paul Nizan, "Avevo vent'anni. Non permetterò a nessuno di dire che questa è la più bella età della vita".

http://www.istruzione.it

Guida turistica Usa: Sicilia baluardo di omofobi, non andate

Autore: Redazione MTV News Data: 20 giugno 2012 Commenta
Guida turistica Usa: Sicilia baluardo di omofobi, non andate

E i politici dell'isola insorgono, Dell'Utri: "sono minchiate"

Roma, 20 giu. (TMNews) - Omosessuali di tutto il mondo, se andate in Italia evitate la Sicilia, correte un serio pericolo di essere picchiati o anche peggio. Parola di Frommer's, con 8 milioni di copie tra le più vendute guide turistiche degli Stati Uniti. Esiste dal 1957 e ogni anno milioni di americani la scelgono per informarsi prima di una vacanza. Alla vigilia di una importante stagione turistica, gli autori hanno elaborato una sorta di pagella sulle destinazioni omofobe in Italia, promovendo invece le gay-friendly Roma e Milano.

Il tema è stato oggetto dell'ultima puntata di Klaus Condicio, il talk show di Klaus Davi in onda su You Tube. Per la bibbia americana dei viaggi "la Sicilia rimane una delle maggiori roccaforti dell'omofobia in Europa". Insorgono i politici siciliani interpellati da Klaus Davi. "Le tesi di Frommer's sono minchiate", sostiene Marcello Dell'Utri, che aggiunge: "Come fanno a dire una cosa simile di una terra come la Sicilia? Un crogiolo di etnie, di culture, di minoranze che nei secoli si sono fuse e stratificate".

Gli fa eco il primo sindaco dichiaratamente gay d'Italia e di Sicilia, l'europarlamentare Pd Rosario Crocetta: "Quando Oscar Wilde scappò perseguitato dall'Inghilterra puritana si rifugiò in Sicilia, dove trascorse un meraviglioso periodo. E che dire del barone tedesco Von Gloeden, che scelse come residenza Taormina, non solo per curarsi la salute, ma per fotografare i ragazzi più belli del mondo".

La versione ultraomofoba della Sicilia, che arriva nella settimana in cui è atteso il gay pride di Palermo, è riportata sia sull'edizione cartacea che su quella online.

http://www.frommers.com/destinations/italy/

Al via la maturità per circa 500mila studenti italiani

Autore: Redazione MTV News Data: 20 giugno 2012 Commenta
Al via la maturità per circa 500mila studenti italiani

Per la prima volta le tracce inviate per via telematica

Milano, 20 giu. (TMNews) - Quella appena trascorsa è stata una notte di "lacrime e preghiere", come cantava Venditti, per circa 500mila studenti italiani che stamani affrontano la prima prova scritta della maturità. Quest'anno per la prima volta l'invio delle tracce avverrà per via telematica e non attraverso i fascicoli cartacei. L'iniziativa, dal nome "Plico telematico", rientra nel progetto di semplificazione e modernizzazione della scuola promosso dal Ministro Profumo.

La seconda prova scritta si svolgerà dopodomani. Per i licei è stato selezionato il greco al classico, la matematica allo scientifico, la lingua straniera al linguistico, pedagogia al pedagogico e Figura disegnata al liceo artistico. Per gli istituti tecnici e professionali sono state scelte materie che, oltre a caratterizzare i diversi indirizzi di studio, hanno una dimensione tecnico-pratico-laboratoriale. Per questa ragione la seconda prova può essere svolta, come per il passato, in forma scritta o grafica o scritto-grafica o scritto-pratica, utilizzando, eventualmente, anche i laboratori dell'istituto.

Le materie scelte per alcuni indirizzi sono: per l'istituto tecnico commerciale (ragionieri) economia aziendale, topografia per l'istituto tecnico per geometri, lingua straniera per l'istituto tecnico per il turismo, alimenti e alimentazione per l'istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione, psicologia generale e applicata per l'istituto professionale per i servizi sociali, tecnica della produzione e laboratorio per l'istituto professionale per tecnico delle industrie meccaniche.

Per il settore artistico (licei e istituti d'arte) la materia di seconda prova ha carattere progettuale e laboratoriale (Architettura, Ceramica, Mosaico, Marmo, Oreficeria ecc.) e si svolge in tre giorni. Sono infine 40 gli istituti scolastici coinvolti nel progetto Esabac, finalizzato al rilascio del doppio diploma italiano e francese ed attuato sulla base dell'Accordo italo-francese sottoscritto il 24 febbraio 2009.

http://www.studenti.it/

Calendario