MTV News

La storia di oggi

Siamo creativi: La storia di Justin

Autore: Redazione MTV News Data: 24 aprile 2014 Commenta

Attenzione! Il reportage può avere un contenuto ed un linguaggio non adatto ai minori.

Cappellaio matto? Tutt’altro! Justin, al di là dell’apparenza estroversa e stravagante, è molto serio e concentrato sul suo lavoro.

A 14 anni ha iniziato a lavorare in un pub di Devon, dove è nato, e a creare torte per matrimoni. Con i soldi guadagnati si è trasferito a Londra e ha iniziato a lavorare come apprendista per una catena di parrucchieri diventando in due anni uno dei maggiori talenti e insegnante.Lavorando con i capelli delle modelle ha iniziato a progettare cappelli, diventando uno dei cappellai piu’ quotati nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

Ha partecipato alla sesta edizione di ITS,nel 2006, vincendo  l’ I-D Styling Award e

il Maria Luisa Award nella categoria accessori.

 

 

Tutte le notizie

Pif torna su Mtv con "Il Testimone", in cantiere un nuovo film

Autore: Redazione MTV News Data: 10 aprile 2014 Commenta
Pif torna su Mtv con Il Testimone, in cantiere un nuovo film

Al via la sesta stagione: "Vorrei intervistare Papa Francesco"

Milano, 10 apr. (TMNews) - Dai ghiacci della Groenlandia fra la dura vita degli Inuit al caldo del centramerica alla scoperta di un antico popolo indio, passando per la settimana della moda milanese e il calcio storico fiorentino. Tutto visto e raccontato attraverso lo stile e l'ironia di Pif, che torna su Mtv con "Il Testimone", arrivato ormai alla sesta stagione, al via dal 15 aprile. "Lo vivo ancora come un'esperienza nuova, con un entusiasmo come fosse la prima volta", ha raccontato Pif, nome d'arte di Pierfrancesco Diliberto, alla presentazione della nuova stagione in onda su Mtv ogni martedì alle 21.10 e di nuovo ogni giovedì alle 23.

Nelle 13 puntate oltre ai viaggi all'estero, compresi anche Messico e Miami, c'è anche molta Italia, con un ritorno ad un tema molto caro a Pif, la criminalità organizzata, argomento affrontato in "La mafia uccide solo d'estate", il film che ha diretto e lo ha fatto conoscere al grande pubblico. "Vivo il programma come un'arma per combattere la mafia, per me è una lotta" ha detto annunciando di avere l'intenzione di creare un museo dedicato all'anti mafia a Palermo. E' uno dei tanti progetti a cui l'autore e regista ha intenzione di dedicarsi in futuro, contemporaneamente alla realizzazione di un nuovo film, di cui non ha voluto svelare ancora dettagli. Intanto però Pif sogna di intervistare Papa Francesco, "Se lo vedessi - ha detto - lo abbraccerei".

http://ondemand.mtv.it/serie-tv/il-testimone

Consulta: illegittimo divieto fecondazione assistita eterologa

Autore: Redazione MTV News Data: 10 aprile 2014 Commenta
Consulta: illegittimo divieto fecondazione assistita eterologa

Illegittimi alcuni articoli Legge 19 febbraio 2004 n. 40

Milano, 10 apr. (TMNews) - Una svolta per tante famiglie che cercano un figlio. La Corte costituzionale, ha dichiarato l'illegittimità delle norme di legge relative al divieto di fecondazione eterologa medicalmente assistita. I giudici di fatto hanno bocciano Legge del 19 febbraio 2004 n. 40 che proibiva il ricorso a un "donatore esterno" in caso d'infertilità assoluta. Sulla questione tre tribunali - Milano, Catania e Firenze - avevano sollevato dubbio di costituzionalità. Da questo momento, quindi, sarà possibile ricorrere al materiale genetico di terzo donatore, quando uno dei due partner è sterile, vi è necessità di ricorrere a spermatozoi o a ovociti "esterni" alla coppia per concepire un bambino. Sarà dunque lecita l'ovodonazione; mentre qualsiasi uomo fertile potrà donare il proprio seme. Per il momento resta in piedi il divieto di ricerca sugli embrioni non idonei alla gravidanza che è all'esame dei giudici.

http://www.associazionelucacoscioni.it/

La storia di Alessandro

Autore: Redazione MTV News Data: 9 aprile 2014 Commenta

Alessandro è architetto e lavora tra Lecce e Roma, ha seguito le orme del padre, che è il titolare dello studio per cui lavora.
Anche suo fratello Francesco lavora per lo studio di famiglia, come coordinatore delle costruzioni.
Ma lavorare nello studio del padre è un vantaggio o uno svantaggio?

 

Parlamento spagnolo boccia referendum su independenza Catalogna

Autore: Redazione MTV News Data: 9 aprile 2014 Commenta

Secondo sondaggio 75% catalani vuole la consultazione

Madrid, 9 apr. (TMNews) - I deputati spagnoli hanno bocciato la richiesta di tenere un referendum sull'indipendenza della Catalogna, che il governo regionale voleva indire per il prossimo 9 novembre.

Al termine di quasi sette ore di dibatitto, il Congreso spagnolo (Camera dei deputati) ha respinto con 299 voti contrari, 47 favorevoli e un'astensione la proposta avanzata dal parlamento regionale catalano. Secondo i sondaggi il referendum era fortemente voluto da più del 75% dei 7,5 milioni di catalani.

http://www.congreso.es/portal/page/portal/Congreso/Congreso

Buco sicurezza su internet, milioni di password a rischio hacker

Autore: Redazione MTV News Data: 9 aprile 2014 Commenta
Buco sicurezza su internet, milioni di password a rischio hacker

Difetto di OpenSSL, due terzi dei siti potrebbero essere colpiti

New York, 9 apr. (TMNews) - Un buco nella sicurezza della rete potrebbe portare al furto di milioni di password, di file caricati e di informazioni bancarie. Il problema sarebbe causato da un difetto a un metodo di criptazione usato su internet, OpenSSL, il protocollo che permette di nascondere i dati sensibili su due terzi dei server del web.

Il mal funzionamento è stato scoperto da un gruppo di ricercatori finlandesi che lavorano per Codenomicon, società che produce sistemi di sicurezza di Saratoga, California. Insieme a loro anche due ingegneri di Google hanno individuato l'errore. I ricercatori hanno chiamato il problema "Heartbleed" (cuore sanguinante) perché coinvolge il centro vitale del protocollo di criptazione che manda i messaggi avanti e indietro sui server.

Secondo quanto rivela il New York Times, in questo momento tutti i siti che usano OpenSSL potrebbe essere attaccati. Gli hacker sarebbero infatti in grado di rubare qualsiasi tipo di informazione. Secondo i ricercatori, a renderlo ancora più pericoloso è il fatto che dà la possibilità ai pirati di agire senza lasciare tracce digitali dietro di sé.

Il bug era stato scoperto la scorsa settimana, ma solo ieri i vertici di OpenSLL hanno chiesto ai gruppi e agli utenti che lo usano di cambiare le password e di passare alla versione aggiornata del protocollo in cui si sarebbe risolto il problema. Lunedì i ricercatori di Codenomicon hanno invitato le società a cambiare le loro chiavi private di criptazione e chiesto agli utenti della rete di inserire nuove password, soprattutto per i siti in cui si conservano informazioni sensibili.

http://heartbleed.com/

Eminem e Rihanna sul palco degli Mtv Movie Awards

Autore: Redazione MTV News Data: 9 aprile 2014 Commenta
Eminem e Rihanna sul palco degli Mtv Movie Awards

Lo show la notte del 13 aprile sul network Mtv

Milano, 9 apr. (TMNews) - Per la gioia dei loro fan anche Eminem e Rihanna saliranno sul palco degli Mtv Movie Awards 2014. Le due star della musica sono sono tra i tanti performer che scalderanno la serata del 13 aprile al Nokia Theatre di Los Angeles.

L'evento sarà trasmesso in diretta su tutti i canali del network di MTV. In Italia lo show sarà in onda su MTV (canale 8 del dtt) a partire dalle 3 del mattino di Lunedì 14 aprile.

Già nel 2009, Eminem si esibì in un medley di We Made You/Crack A Bottle e poi creò uno dei momenti più chiaccherati della storia degli MTV Movie Awards per l'esibizione con Sasha Baron Cohen. Rihanna nel 2007 diede spettacolo insieme a Jay Z con una delle sue hit più famose, Umbrella. I fan possono votare i loro attori e film preferiti su www.MovieAwards.MTV.com fino a sabato 12 Aprile.

http://movies.mtv.it/movieawards

Pmz

090730 APR 14

La storia di Rosaria

Autore: Redazione MTV News Data: 8 aprile 2014 Commenta

Rosaria lavora nella farmacia storica di Maddaloni, in provincia di Caserta, di proprietà della sua famiglia da diverse generazioni e ora diretta dal padre.
Nonostante per certi versi nascere in una famiglia di farmacisti significhi avere una strada già scritta, Rosaria ha fatto le sue scelte, specializzandosi in naturopatia.

 

Morta improvvisamente a 25 anni una figlia di Bob Geldof

Autore: Redazione MTV News Data: 8 aprile 2014 Commenta
Morta improvvisamente a 25 anni una figlia di Bob Geldof

Il padre: "Siamo oltre il dolore"

Milano, 8 apr. (TMNews) - "Siamo oltre il dolore", con queste parole Bob Geldof ha confermato la sua scomparsa di Peaches Geldof, una delle figlie del cantante e attivista irlandese. La giovane è morta improvvisamente all'età di 25 anni in circostanze ancora da chiarire nella sua casa nel Kent.

Nata nel 1989, Peaches Honeyblossom Geldof aveva lavorato come giornalista e presentatrice fin dall'età di 15 anni quando cominciò a scrivere per Elle magazine. Peaches aveva lavorato anche come modella. Seconda figlia di Geldof, era sposata con il musicista Thomas Cohen, dal quale ha avuto due figli, di uno e due anni. La madre, Paula Yates, era morta di overdose di eroina a 40 anni nel 2000. Sull'account Twitter l'ultima foto pubblicata la ritrae bambina tra le braccia della madre.

Per Bob Geldof, dunque una nuova tragedia familiare. "Era la più simpatica, la più intelligente, la più originale, la più tutto di tutti noi, Come può essere possibile che non ti rivedremo? Come può essere sopportabile?", ha detto sconvolto.

http://www.bobgeldof.com/

Film avanza l’ipotesi: e se Kurt Cobain fosse stato assassinato?

Autore: Redazione MTV News Data: 8 aprile 2014 Commenta
Film avanza l'ipotesi: e se Kurt Cobain fosse stato assassinato?

Esce la pellicola di Statler

Milano, 8 apr. (TMNews) - La morte del cantante dei Nirvana Kurt Cobain sarebbe sospetta. Non si tratterebbe di un suicido quanto di un omicidio. Questa almeno la tesi del film "Soaked in Bleach" del regista Benjamin Statler. Il film mette in scena le vicende di un detective privato che rimette in discussione l'inchiesta sul presunto suicidio di Cobain.

Il leader dei Nirvana venne ritrovato morto il 5 aprile del 1994, esattamente venti anni fa. Accanto al suo corpo, nella grande casa presso il Lago Washington, una lettera in cui Cobain motivava il suicidio.

Sulla morte del leader dei Nirvana si è detto e fatto molto. Venti anni dopo il suicidio di Kurt Cobain, una galleria parigina espone "The last shooting", l'inquietante scatto dell'ultima seduta fotografica della rock star che gioca con un'arma da fuoco davanti all'obiettivo di Youri Lenquette.

http://www.cobain.com/cobain.html?v10

L’acqua marina trasformata in carburante, test positivo in Usa

Autore: Redazione MTV News Data: 8 aprile 2014 Commenta
L'acqua marina trasformata in carburante, test positivo in Usa

Operazione riuscita agli scienziati della Us Navy

Milano, 8 apr. (TMNews) - Trasformare l'acqua di mare in carburante. E' l'operazione riuscita in laboratorio agli scienziati della Marina militare americana, che sperano in futuro di diminuire la dipendenza degli Stati Uniti dal petrolio e rendere anche le navi più ecosostenibili.

L'idea di partenza è semplice: gli idrocarburi sono composti da carbonio e idrogeno, presenti in grande quantità nell'acqua del mare. Catturando il biossido di carbonio (Co2) e l'idrogeno contenuti nell'oceano, è possibile produrre un cherosene utilizzabile nei motori di navi e aerei. I ricercatori del Naval Research Laboratory hanno dimostrato la fattibilità del progetto, riuscendo a far volare con il nuovo carburante un aeromodello. "E' un'enorme tappa" ha commentato il viceammiraglio Philip Cullom.

La Marina, nel 2011, ha consumato quasi due milioni di tonnellate di carburante; la trasformazione dell'acqua di mare in cherosene potrebbe costare tra i 3 e i 6 dollari al gallone (3,8 litri), secondo i ricercatori, al lavoro sul progetto da nove anni. "Per la prima volta - ha commentato la ricercatrice Heather Willauer - siamo stati capaci di mettere a punto una tecnologia per catturare in modo simultaneo la Co2 e l'idrogeno contenuti nell'acqua di mare, facendone un carburante liquido. E' un passaggio molto importante". Il carburante ottenuto è molto simile al cherosene convenzionale, anche nell'odore, e il grande vantaggio è che può essere utilizzato già con i motori di navi e aerei attualmente in commercio.

Al momento, la produzione di questo carburante è limitata a piccole quantità in laboratorio. Il potenziale profitto del progetto deriva dalla capacità di produrre scorte di carburante direttamente in mare, riducendo la logistica, gli oneri ambientali e rafforzando di conseguenza la sicurezza e l'indipendenza energetica della Marina. I ricercatori hanno comunque già spento i facili entusiasmi: serviranno almeno altri dieci anni prima che le navi americane siano in grado di produrre a bordo il carburante di cui hanno bisogno.

http://www.navy.mil/

Calendario