MTV News

La storia di oggi

Isolani: La storia di Matteo

Autore: Redazione MTV News Data: 20 agosto 2014 Commenta

Attenzione! Il reportage può avere un contenuto ed un linguaggio non adatto ai minori.

La boxe, la bici e la scuola: Matteo trascorre così il suo tempo sull’isola, in estate poi lavora anche come cameriere. Ma il suo sogno è quello di andare a vivere in una prateria in Australia e fare il taglialegna

 

Tutte le notizie

Condannato a 25 frustate un vignettista, Amnesty critica Teheran

Autore: Redazione MTV News Data: 12 maggio 2012 Commenta
Condannato a 25 frustate un vignettista, Amnesty critica Teheran

"Ultimo attacco repubblica islamica a libertà di espressione"

Teheran, 11 mag. (TMNews) - La condanna a venticinque frustate inflitta dall'Iran a un vignettista per una caricatura di un ex parlamentare rappresenta l'ultimo attacco della repubblica islamica alla libertà di espressione. Lo ha denunciato Amnesty International.

Alcuni organi di informazione on-line la scorsa settimana hanno indicato che al vignettista Mahmoud Shokrayi è stata inflitta la condanna per aver raffigurato Ahmad Lotfi Ashtiani, parlamentare di Arak, come un giocatore di calcio. Ashtiani, un conservatore criticato per le sue ingerenze nello sport, ha trovato offensiva la caricatura pubblicata da una rivista e ha citato Shokrayi in tribunale. Amnesty ha condannato la pena inflitta, a suo giudizio un attacco alla libertà di espressione.

La "brutale sentenza" nei confronti di Shokrayi, colpevole unicamente di aver disegnato "una vignetta innocua, invia un messaggio agghiacciante a tutti gli iraniani che non possono liberamente e pacificamente esprimere le proprie opinioni senza il timore di affrontare dure rappresaglie", ha affermato Ann Harrison, vice direttore per il programma Medio Oriente e Nord Africa di Amnesty.

http://www.amnesty.it/index.html

Attentato Adinolfi, Cancellieri e Severino: pericolo escalation

Autore: Redazione MTV News Data: 12 maggio 2012 Commenta
Attentato Adinolfi, Cancellieri e Severino: pericolo escalation

Allarme dei due ministri. Ieri la rivendicazione degli anarchici

Torino, 12 mag. (TMNews) - La rivendicazione arrivata ieri al Corsera sull'attentato al manager della Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi a Genova è stata giudicata "attendibile" dagli inquirenti. Lo ha ribadito il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri, arrivando a Torino al Salone del libro per partecipare ad un incontro commemorativo di Giovanni Falcone. "Almeno abbiamo individuato qual è la matrice" dell'episodio e "adesso bisogna lavorare", ha commentato il ministro. "Certo temiamo escalation e comunque si tratta di una situazione che richiede molta attenzione", ha detto ai cronisti il ministro. Al ministro ha fatto la titolare della Giustizia, Paola Severino. "So quanto sia serio il ministro Cancellieri - ha commentato - e quanto avrà pensato prima di rilasciare questa dichiarazione e quindi sono preoccupata, considero questo suo timore estremamente serio".

Quanto alle strategie che il Viminale intende mettere in campo Cancellieri non si sbilancia: "Su questo lasciateci lavorare perché sono cose che devono essere coperte dal riserbo più totale. Lavoreremo su tutti i fronti. La situazione è molto delicata, perché legata a fenomeni di recessione". Il ministro ha anche aggiunto: "Credo che il paese tenga e se c'è un'area di consenso rispetto a questi fatti riteniamo che sia molto circoscritta".

"Non credo che atti di questo genere siano nelle corde popolari. E il fatto che tutta la cittadinanza reagisca e prenda le distanze da questi fatti è molto importante", ha concluso Cancellieri.

http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/

Sterminio famiglia di Jennifer Hudson, condannato il cognato

Autore: Redazione MTV News Data: 12 maggio 2012 Commenta
Sterminio famiglia di Jennifer Hudson, condannato il cognato

William Balfour ha ucciso madre, nipote e fratello della star

Chicago, 12 mag. (TMNews) - Il cognato dell'attrice e cantante americana Jennifer Hudson è stato riconosciuto colpevole, ieri a a Chicago, degli omicidi della madre, del fratello e del nipote della star, nell'ottobre 2008. William Balfour si era dichiarato non colpevole del triplice omicidio e rischia l'ergastolo.

Balfour, piccolo spacciatore di stupefacenti, era separato dalla sorella della star Julia, ed era accusato di avere agito per vendetta, dopo essere stato raggiunto da una richiesta di divorzio. L'imputato è stato "annebbiato dalle sue ossessioni, dalla sua gelosia", ha dichiarato ai giurati il procuratore aggiunto, Jennifer Bagby, durante il processo che è durato due settimane. "Le ha ripetuto più volte: se mi lasci ti uccido. E ucciderò la tua famiglia. Sarai l'ultima a morire", aveva ricordato il procuratore, facendo riferimento alle parole dell'imputato.

Ancora un No al nuovo governo in Grecia

Autore: Redazione MTV News Data: 12 maggio 2012 Commenta
Ancora un No al nuovo governo in Grecia

Fallisce anche Venizelos, possibile ritorno al voto

Milano, 12 mag. (TMNews) - Dopo il conservatore Antonis Samaras e il leader della sinistra radicale Alex Tsipras, anche Evangelos Venizelos ha dovuto alzare bandiera bianca: i tentativi di formare un nuovo governo di unità che garantisse l'applicazione degli accordi negoziati con Ue ed Fmi sono falliti e oggi a mezzogiorno il leader socialista rimetterà il suo mandato nelle mani del presidente Karolos Paopulias.

L'ultima spiaggia prevista dalla Costituzione greca per evitare il nuovo e immediato ricorso alle urne è una riunione del Presidente con i dirigenti di tutti i partiti, nella quale "ognuno si assumerà le proprie responsabilità", come ha auspicato Venizelos.

Giovedì il leader del Pasok aveva incassato il sì della Sinistra Democratica (Dimar) a patto però che la coalizione comprendesse - oltre ai conservatori di Nea Demokratia, partito di maggioranza relativa - anche la sinistra radicale di Syriza: ieri tuttavia è stato lo stesso Tsipras a ribadire il rifiuto di far parte di qualsiasi esecutivo che abbia in agenda l'applicazione del piano di salvataggio negoziato con l'Europa.

Un rifiuto che ha di fatto riportato tutto alla non facile situazione di partenza: Nd e il Pasok da soli hanno 249 seggi, due in meno della maggioranza assoluta necessaria in Parlamento; tutti gli altri partiti si sono detti più o meno favorevoli alla permanenza nell'Eurozona (eccetto i comunisti del Kke) ma contrari all'applicazione del piano di salvataggio senza (almeno) un'ampia rinegoziazione che Bruxelles ha di fatto già escluso.

http://www.cnn.com/2012/05/11/world/europe/greece-politics/index.html?iref=allsearch

Jessica Alba primo superospite del Giffoni Experience 2012

Autore: Redazione MTV News Data: 12 maggio 2012 Commenta
Jessica Alba primo superospite del Giffoni Experience 2012

La bella star americana alla 42ma edizione della manifestazione

Milano, 12 mag. (TMNews) - É la sempre bellissima Jessica Alba la prima star annunciata tra i superospiti internazionali della 42esima edizione del Giffoni Experience, il festival del cinema per ragazzi tra i più popolari al mondo che si terrà a Giffoni Valle Piana, nel Salernitano, dal 14 al 24 luglio. Idolo dei teenager dai tempi in cui, ancora adolescente, recitava accanto al suo amico delfino nella serie televisiva "Flipper", Jessica riceverà il "Giffoni Award" e incontrerà il pubblico e iragazzi della manifestazione.Protagonista di film di successo come Sin City, i Fantastici 4 e il più recente Spy kids, la bella Jessica, eletta nel 2007 "donna più sexy del pianeta" e ora mamma di due bambini, di recente ha lanciato "The Honest Company" un'associazione che si occupa del benessere dei più piccoli producendo prodotti naturali al 100%.Il Giffoni Film Festival nel 2012 avrà come tema "La felicità" e, promettono gli organizzatori, sarà un "festival diffuso" con eventi che non resteranno confinati dentro il recinto del cinema. Quella del 2012, però è anche un'edizione amara che, a causa di un buco da 4 milioni di euro, rischia di essere l'ultima.

http://www.giffoniff.it

http://jessicaalba.net/

Libri, mercato in difficoltà: "Sono mancati i grandi bestseller"

Autore: Redazione MTV News Data: 12 maggio 2012 Commenta
Libri, mercato in difficoltà: Sono mancati i grandi bestseller

Nei primi tre mesi del 2012 -11,8%, forse ripresa in aprile

Roma, 12 mag. (TMNews) - Il mercato italiano dei libri, tradizionalmente non tra i più brillanti d'Europa, subisce in questo inizio di 2012 un'ulteriore, pesante battuta d'arresto. I dati Nielsen, presentati dall'Associazione italiana editori al Salone del Libro di Torino, parlano per il primo trimestre di un pesante -11,8%.

"Il discorso della situazione italiana oggi - ha spiegato a TMNews il presidente dell'Aie, Marco Polillo - è abbastanza triste, nel senso che noi abbiamo avuto dei dati che ci parlano di un grosso calo rispetto al corrispondente periodo del 2011". Polillo sottolinea come ad aprile sembra che la tendenza negativa si sia invertita, ma il problema non è solo di quest'anno. "E' una situazione che va avanti da un anno e mezzo di fatto, perché anche il 20112 è stato così negativo, anche se non così tanto negativo, e dobbiamo cercare di correre ai ripari. Uno dei motivi per cui le vendite sono così ridotte è che forse ci sono stati meno bestseller da tantissime copie rispetto all'anno passato".

Proprio questo punto è oggi al centro dei commenti: il dubbio che molti sollevano è che il sistema dell'editoria italiana sia troppo legato ai boom dei vari "Harry Potter" o "Twilight" e che la politica dei grandi bestseller ora stia mostrando un poco la corda. Chissà che questo choc non serva per rilanciare la lettura in Italia nel senso più della qualità culturale che non solo delle operazioni di marketing.

Tra gli appuntamenti di oggi, sabato 12 maggio, al Lingotto si segnala la presenza di Michela Murgia, Javier Cercas, Amitav Ghosh, Norman Manea e anche di Luciano Ligabue. Proseguono inoltre i concerti e gli eventi di Dimensione musica.

http://www.salonelibro.it/it/home.html http://www.aie.it/SKVIS/News_PUB.aspx?IDUNI=kvhojwet3k0vuan13i3mzc453395&MDId=6368&Skeda=MODIF102-1400-2011.10.18

Cena organizzata da George Clooney raccoglie 15 milioni per Obama

Autore: Redazione MTV News Data: 11 maggio 2012 Commenta
Cena organizzata da George Clooney raccoglie 15 milioni per Obama

Raccolta fondi organizzata dall'attore a Hollywood

New York, 11 mag. (TMNews) - Quindici milioni di dollari incassati e l'affermazione che il 'si' alle nozze gay: è quanto ha portato a casa il presidente degli Stati Uniti Barack Obama dalla serata in suo onore organizzata da George Clooney a Hollywood. La cena esclusiva di raccolta fondi si è svolta nel giardino della villa dell'attore, sotto un tendone allestito sul prato, ospiti alcuni delle star del cinema più famose: c'erano Robert Downey Jr. e Barbra Streisand, Salma Hayek e Billy Crystal passando per Tobey Maguire (che sedeva accanto a Clooney e alla sua fidanzata, Stacy Kiebler) e Diane von Furstenberg, tutti hanno speso 40.000 dollari a testa per partecipare. Obama è tornato sul tema delle nozze omosessuali, in una nazione "che include tutti", accolto dagli applausi dei 150 ospiti dell'evento. "La verita' è che si tratta di una logica conseguenza di quello che si suppone siano gli Stati Uniti: siamo o non siamo un paese che accoglie chiunque, che dà a chiunque l'occasione di riuscire, che tratta chiunque con giustizia, ed e' vero o no che questo ci rende piu' forti? Io credo di sì e credo che sia questo in gioco" nelle prossime elezioni, ha detto Obama. http://www.huffingtonpost.com/2012/05/10/obama-fundraising-george-clooney-gay-marriage_n_1505615.html http://www.imdb.it/name/nm0000123/

Londra 2012, accesa ad Olimpia la fiaccola dei Giochi

Autore: Redazione MTV News Data: 11 maggio 2012 Commenta
Londra 2012, accesa ad Olimpia la fiaccola dei Giochi

Il 17 maggio ad Atene sarà consegnata alla delegazione britannica

Olimpia (Grecia), 10 mag. (TMNews) - La fiaccola dei giochi olimpici di Londra, che si apriranno il 27 luglio, è stata accesa in Grecia, conformemente alla tradizione, nell'antica città di Olimpia, sede dei primi giochi. La fiaccola dovrà attraversare diversi paesi prima di giungere in Gran Bretagna. La fiaccola inizierà ora il suo viaggio verso la capitale inglese e farà prima un giro di una settimana in Grecia, "visitando" cinque grandi siti archeologici, tra cui l'Acropoli, prima di arrivare il 17 maggio al vecchio Stadio olimpico di Atene, sede dei primi Giochi moderni nel 1896, dove sarà consegnata alla delegazione britannica al termine di una cerimonia notturna. In Gran Bretagna la fiaccola sarà scortata dalla principessa Anna, figlia della regina Elisabetta, presidente della associazione olimpica britannica. Dopo l'accensione, seguendo il rituale ideato dal coreografo Artemis Ignatiou, la fiaccola è stata consegnata al primo tedoforo, il campione del mondo greco di nuoto in acque aperte, Spyros Gianniotis. Lungo un percorso di 2.900 chilometri gli daranno il cambio altri 500 staffettisti. Il 19 maggio, a bordo di un aereo della British Airways autorizzato a trasportarla accesa e protetta da una speciale lanterna, la torcia giungerà sul suolo britannico. http://www.olimpiadilondra.com/

Russel Brand presenta Mtv Movie Awards il 3 giugno a Los Angeles

Autore: Redazione MTV News Data: 11 maggio 2012 Commenta
Russel Brand presenta Mtv Movie Awards il 3 giugno a Los Angelese

Kristen Stewart e Fassbender consegnano premi, si vota sino al 2

Milano, 11 mag. (TMNews) - L'attore Russel Brand presenterà l'edizione 2012 degli MTV MOVIE AWARDS, show in programma il prossimo 3 giugno a Los Angeles che sarà trasmesso su tutti i canali del network. Sono stati rivelati anche i nomi delle prime star che saliranno sul palco del Gibson Amphitheatre per consegnare gli ambitissimi award a forma di popcorn: Emma Stone, Andrew Garfield, Kristen Stewart, Chris Hemsworth, Charlize Theron, Michael Fassbender, Mila Kunis e Mark Wahlberg. Russel Brand si aggiunge alla lista degli eccellenti presentatori: Jason Sudeikis, Aziz Ansari, Andy Samberg, Ben Stiller, Jimmy Fallon, Mike Myers, Sarah Silverman e Justin Timberlake. Le votazioni sono aperte fino al 2 giugno sul sito ufficiale ma.mtv.com mentre anche quest'anno la votazione per la categoria "Movie of the Year" rimarrà aperta anche durante la diretta. Come sempre dunque saranno i fan di tutto il mondo a stabilire chi dovrà ricevere il famoso award a forma di popcorn, fan che qust'anno per la nuova categoria "Best Music" potranno votare anche il miglior momento musicale di un film. Delle 12 categorie, 5 sono nuove: "Best Music", "Best On-Screen Transformation", "Best Gut-Wrenching Performance", "Best Cast", "Best On-Screen Dirt Bag" e "Best Breakthrough Performance", verrà assegnata da una speciale Academy. ma.mtv.com

E’ morto Horst Faas, leggendario fotografo di guerra

Autore: Redazione MTV News Data: 11 maggio 2012 Commenta
E' morto Horst Faas, leggendario fotografo di guerra

Ha vinto due Pulitzer e ha raccontato l'orrore del Vietnam

New York, 11 mag. (TMNews) - Il leggendario fotografo di guerra tedesco Horst Faas, per oltre 50 anni al servizio dell'agenzia Associated Press e vincitore del premio Pulitzer in due occasioni, è morto ieri all'età di 79 anni. Faas era conosciuto soprattutto per la sua copertura della guerra del Vietnam, negli anni tra il 1962 e il 1974.

Faas ha scattato infatti alcune delle fotografie più celebri di quel conflitto, come quella che ritrae una bambina che fugge nuda mentre alle sue spalle è in corso un bombardamento con il napalm. Molto nota anche l'immagine dell'esecuzione di un giovane vietnamita in mezzo a una strada, con un colpo di pistola alla tempia.

Il suo primo Pulitzer risale al 1965, proprio per la sua copertura della guerra in Vietnam. Il secondo gli fu assegnato nel 1972 per le sue foto su torture ed esecuzioni in Bangladesh, assieme a un altro fotografo, Michel Laurent.

http://www.washingtonpost.com/lifestyle/style/horst-faas-vietnam-war-era-photographer-dies-at-79/2012/05/10/gIQAAZ22GU_gallery.html

http://www.huffingtonpost.com/huff-wires/20120510/us-horst-faas-photo-gallery/

Calendario