- Advertisement -
Casa e GiardinoAccessori casaPerché la giusta umidità domestica è importante

Perché la giusta umidità domestica è importante

Come fai a sapere che hai bisogno di un umidificatore? Il tuo corpo potrebbe benissimo dirtelo.

Soprattutto in inverno, quando le temperature di raffreddamento portano a un’aria più secca all’interno e all’esterno, il naso potrebbe sentirsi un po’ chiuso. La tua pelle potrebbe prudere o sfaldarsi. Le tue cuticole potrebbero rompersi, le tue labbra potrebbero sanguinare, i tuoi occhi potrebbero bruciare.

Un buon umidificatore può aiutare ad alleviare questi sintomi aggiungendo umidità all’aria all’interno della tua casa. L’umidità relativa ottimale per l’aria interna è compresa tra il 30 e il 50 percento, molto al di sopra del 10 percento a cui può scendere in inverno. Nei climi più freddi, dovresti puntare a un’umidità relativa interna compresa tra il 30 e il 40 percento; più creerà condensa.

La giusta umidità ti avvantaggia in una miriade di modi. Può anche essere utile per neonati e bambini, animali domestici e oggetti che possiedi.

Occhi, naso, gola e respirazione

Un umidificatore può aiutare ad alleviare gli occhi irritati, i passaggi nasali e la gola secca, in inverno. Aiuta a ripristinare l’umidità all’interno del naso e della gola e può aiutare a mantenere lo strato acquoso o lubrificante dell’occhio.

Aumentare l’umidità può farti sentire più a tuo agio anche quando sei malato. Alcune persone si sentono sollevate respirando aria calda e umida quando hanno un’infezione del tratto respiratorio superiore, un raffreddore o un’infezione del seno.

E se hai un problema cronico come l’asma, l’aggiunta di umidità potrebbe rendere più sopportabile il tuo tempo al chiuso. Un umidificatore è un’opzione per il comfort. Chiunque abbia una condizione di salute come l’asma dovrebbe parlare con il proprio medico della propria situazione specifica, aggiunge.

Cos’altro fare: con qualsiasi umidificatore, seguire le istruzioni del produttore per una pulizia regolare. Un umidificatore non adeguatamente pulito può portare alla crescita di batteri nocivi, che possono causare seri problemi di salute.

Pelle, unghie, cuticole e capelli

L’aria secca estrae l’acqua dai nostri corpi, rendendo difficile per la nostra pelle, capelli e unghie trattenere l’umidità. Il risultato può essere prurito, pelle squamosa, cuticole screpolate; unghie che si spaccano più facilmente; e, per alcuni, infiammazione. Anche fare il bagno in acqua calda secca molto la pelle.

Aggiungere umidità all’aria significa che l’acqua evapora dal tuo corpo. Raccomandiamo regolarmente l’uso dell’umidificatore nei mesi invernali asciutti.

Cos’altro fare: fare docce più brevi per ridurre la perdita di umidità. Usa un sapone delicato. Asciuga la pelle e usa una crema idratante che includa ceramide. Quell’ingrediente aiuterà a intrappolare l’acqua contro la pelle.

Animali domestici

L’umidità interna ottimale per gli animali domestici pelosi è generalmente la stessa degli esseri umani, quindi può essere utile utilizzare un umidificatore per ridurre la secchezza. In alcuni cani e gatti, la bassa umidità può portare alla pelle secca, che può creare peli e, in alcuni casi, un leggero prurito.

Cos’altro fare: gli animali tropicali potrebbero aver bisogno di umidità aggiuntiva per imitare i loro ambienti naturali; controlla con il tuo veterinario per i dettagli. Ai proprietari di pappagalli, in particolare specie come amazzoni e are, si consiglia di portare i loro uccelli in bagno quando fanno la doccia. In questo modo, ottengono quei vapori d’acqua piacevoli, caldi e umidi.

Cose intorno a casa tua

Gli effetti personali realizzati con materiali naturali come legno e pelle possono essere danneggiati dalla bassa umidità. Un’eccessiva secchezza può restringere le assi del pavimento in legno, creando spazi vuoti e facendoli scricchiolare. I mobili in legno possono dividersi. I pori della pelle, che lasciano entrare l’umidità, possono restringersi in modo che la pelle diventi meno elastica. Gli strumenti in legno possono stonare e potenzialmente deformarsi. Mantenere un’umidità ambiente ottimale può aiutare questi articoli a durare più a lungo.

Cos’altro fare: con strumenti di valore, dedica uno spazio in cui puoi mantenere l’umidità relativa tra il 45 e il 55 percento, oppure acquista un umidificatore realizzato per il tuo strumento. Applicare il balsamo sulla pelle e non lasciarlo mai all’esterno. Tenere i mobili in legno al riparo dalla luce solare diretta e dal calore e dalle prese d’aria dell’aria condizionata.

Piante da appartamento

Sebbene l’aggiunta di un umidificatore alla tua casa possa aiutarti nel tuo comfort e aiutare a preservare alcuni effetti personali, non aggiunge molti benefici alle tue piante. Questo perché creano la propria umidità. Le piante trasudano più umidità quando è secca e meno quando è umida. Si adattano all’ambiente circostante.

Cos’altro fare: vorrai comunque assicurarti che le tue piante ricevano la giusta quantità di acqua, dice Raimondi. Metti ogni pianta in un vaso di dimensioni adeguate con un foro di drenaggio e metti ogni vaso su un piatto poco profondo o un vassoio rivestito di ghiaia o piccole pietre per sollevarlo sopra il deflusso dell’irrigazione. Vuoi assicurarti che la pianta non sia seduta in una ciotola d’acqua, che può causare marciume radicale e stressare la pianta. Questo può attirare insetti e provocare malattie.

Hai bisogno di un nuovo umidificatore?

Leggi il nostro articolo sui migliori umidificatori dell’anno e scopri quello più adatto a te ed alle tue esigenze in base alla grandezza e alla posizione della tua casa.

Troverai umidificatori piccoli e grandi adatti per qualsiasi metratura quadrata in base all’ambiente in cui devono essere messi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Subscribe Today

GET EXCLUSIVE FULL ACCESS TO PREMIUM CONTENT

SUPPORT NONPROFIT JOURNALISM

EXPERT ANALYSIS OF AND EMERGING TRENDS IN CHILD WELFARE AND JUVENILE JUSTICE

TOPICAL VIDEO WEBINARS

Get unlimited access to our EXCLUSIVE Content and our archive of subscriber stories.

Exclusive content

Latest article

More article

- Advertisement -